Costruire un Presepe

Premessa: Il Presepe è la rappresentazione tridimensionale del Mistero della Nascita di Gesù Bambino. Schizzetto presepeIl presepista sente e vive in una maniera speciale tale mistero e anche se incontra delle difficoltà nella realizzazione di tale rappresentazione, niente riesce a smorzare il suo entusiasmo.
In questa sezione cercheremo di descrivere come costruire un presepe con le varie tecniche che si possono utilizzare e spieghiamo come realizzare piccoli scenari.

LO SCHIZZETTO:

Schizzetto presepeQuando si inizia a costruire un presepe, la prima cosa che si deve fare è uno schizzetto di progetto su quello che si vuole realizzare.
Potete farlo sia su un foglio, sia su un pezzo di legno, insomma fatelo un pò dove volete….

Lo schizzetto del Presepe, anche se in modo grezzo serve per avere un’idea del progetto che si intende realizzare con la raffigurazione delle scene.

Anche se a volte non è facile trasportare su carta le proprie idee, è necessario disegnare un bozzetto, anche se a grandi linee, di tutti quegli elementi che entreranno a far parte del tuo paesaggio: grotte, montagne, villaggi, corsi di fiume, fontane e soprattutto gli ambienti dove collocare i pastori.

 

Tecniche di costruzione del presepe

Diverse sono le tecniche per poter realizzare un presepe, i tutto è decidere bene cosa voler fare, anche se può essere modificato tutto in corso d’opera.

La prospettiva
per realizzare un presepe scenografica di vede prestare particolare attenzione alla prospettiva.
Guardando il paesaggio, si nota, che gli oggetti vicino sono più grandi rispetto quelli alle spalle e in lontananza.
Quindi se volete seguire la prospettiva, in lontananza pastori e oggetti devono essere più piccoli rispetto al davanti.

Materiali da utilizzare
Gesso: per poter realizzare rivestimenti di case, ponti e taverne.
Polistirene estruso: ideale per realizzare la struttura di case, e ambienti lavorativi.
Sughero in corteccia: create montagne e blocchi di rocce.

Insomma le tecniche di costruzione sono tantissime, bisogna solo avere le idee abbastanza chiare di cosa voler realizzare.